Varsavia, 10 aprile
Esercizi di stile / Esteri / Succede nel Mondo

Varsavia, 10 aprile

A Varsavia il 10 aprile non è un giorno come tutti gli altri, mi avevano detto. Qualche professore mi aveva messo in guardia dal prendere i mezzi pubblici, le principali testate nazionali giorni prima avevano pubblicato approfonditi reportage. In realtà tutto sembra normale. Gli autobus sono più affollati del solito, sulla strada principale le scolaresche … Continue reading

Fabrizio Corona latitante
Esercizi di stile / Videos

Fabrizio Corona latitante

(Avvertenza: il seguente è un post espressamente satirico, che non ha nessuna intenzione di offendere i pubblici ufficiali) Fabrizio Corona latitante. Venerdì mattina gli agenti che lo sorvegliavano hanno perso le sue tracce. L’ultima volta che l’hanno visto stava entrando in una palestra del centro di Milano. Questa potrebbe essere un’ottima ispirazione per futuri sceneggiatori. … Continue reading

Basta con la solita comunicazione deviante (e deviata)
Esercizi di stile / Italia / Opinioni

Basta con la solita comunicazione deviante (e deviata)

“Liberate i cani!” diceva Mr. Burns nei Simpsons. Mancano meno di cinquanta giorni alle elezioni politiche di febbraio e i candidati premier mettono a punto le prime strategie comunicative della campagna elettorale. Rispetto agli anni passati, alcune novità nella scelta degli strumenti di comunicazione (twitter, per esempio) ma ancora troppa poca trasparenza oltre a un … Continue reading

Anche i comunisti guardano Lo Hobbit
Esercizi di stile / Videos

Anche i comunisti guardano Lo Hobbit

Nella San Pietroburgo sovietica del 1985, veniva prodotta la versione cinematografica di un libro di Tolkien, Lo Hobbit. Il film aveva evidentemente un budget ridotto e poche pretese. Ma torna utile proprio nel momento in cui le sale italiane ospitano la versione di Peter Jackson. Viene infatti offerta, ai comunisti del ventunesimo secolo, una buona … Continue reading

Conversazioni romane: la statua del Papa
Esercizi di stile

Conversazioni romane: la statua del Papa

Treni in ritardo, autobus sovraffollati, disservizi. Classiche “ conversazioni” alla Stazione Termini di Roma: dialoghi di pendolari inviperiti, imprecazioni in dialetto, addetti al trasporto che ripetono il mantra aziendale: “ci scusiamo per il disagio”. Ironia linguistica tutta romana. Semo romani volemose bene. Non più lamentele e discussioni sul meteo capitolino, da due giorni “Conversazioni” è … Continue reading