Media / Società - Economia

Italiani e casa: un amore in crisi

Sembrava destinato ad essere eterno, e invece l’amore degli italiani per la casa sta vivendo una crisi che pare insanabile. E’ quanto traspare dai dati pubblicati recentemente dall’Agenzia del Territorio, in relazione ai volumi delle compravendite in Italia: nel terzo trimestre del 2012 si è registrata la caduta più forte da quando viene rilevato il loro numero, cioè dal 2004. Fra luglio e settembre di quest’anno, gli affari immobiliari sono scesi del 25,8%, rispetto allo stesso periodo del 2011. Nel settore residenziale, cioè per le abitazioni, il tonfo è del 26,8%.

La questione non cambia esaminando gli investimenti. Se solo 6 anni fa, il 70% degli italiani affidava al mattone lo status di migliore investimento, quest’anno la percentuale è scesa drasticamente, fino a toccare quota 35%.

Un quadro che non da segni di miglioramento, nonostante l’abbassamento dei prezzi: si svendono case, appartamenti, bilocali e monolocali, che restano per la maggior parte invenduti.

Tanti i fattori che mettono in crisi il settore: l’andamento economico nazionale, la precarietà e la disoccupazione inarrestabili, l’Imu e l’aumento delle tasse. Gli acquirenti sono diventati più attenti e più prudenti, oltre che parsimoniosi. L’altro fattore in gioco è quello del credito: le erogazioni di prestiti per acquisto di abitazioni nel primo trimestre dell’anno, sono scesi fino alla soglia record di -47%. I mutui sono sempre più piccoli e sempre più difficili da ottenere, soprattutto per gli under 35. Roba da far impallidire anche il Benigni del celebre ‘Tu mi Turbi‘.

Veronica Pontecorvo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s